Lombardia 2021. Per una regione arcobaleno

Chiediamo alla Lombardia di uscire dalla spirale di risentimento e di discriminazione nei confronti delle persone LGBTI+

Fatti drammatici legati a omofobia e transfobia sono denunciati ogni giorno in Lombardia: intervenire è ancora più urgente in un contesto come quello attuale, in cui la pandemia ha messo in evidenza il clima di omolesbobitransfobia diffuso nella nostra regione.

Nel 2019 è stato depositato in Consiglio regionale il progetto di legge "Nanni", Norme contro la discriminazione determinata dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere. Da qui può partire l'impegno di Regione Lombardia per il contrasto all'omolesbobitransfobia.

La tua firma, la firma di tutt* noi, vuole che il pdl venga messo in discussione.

Che cosa prevede?

LAVORO: inserimento lavorativo di persone discriminate o esposte al rischio di esclusione sociale;

FORMAZIONE: formazione ai dipendenti della pubblica amministrazione;

INCENTIVI PER LE AZIENDE: riduzione dell’IRAP dello 0,5 per le imprese che si adeguano agli standard internazionali sulla responsabilità sociale; 

SCUOLA: incentivi a iniziative per studenti, genitori e docenti sulla prevenzione della violenza fisica e psicologica, sulla gestione non violenta dei conflitti, sul rispetto di ogni differenza e sulla lotta a ogni forma di bullismo;

SALUTE: creazione di percorsi sanitari specializzati per l’assistenza delle persone in transizione di genere;

COMUNICAZIONE: monitoraggio del fenomeno discriminatorio nella programmazione televisiva e radiofonica regionale e locale;

CULTURA E SOSTEGNO AGLI ENTI LOCALI: finanziamento d'iniziative ed eventi culturali contro le discriminazioni;

DIFENSORE REGIONALE: ampliamento della competenza sui casi di discriminazioni motivate dall'orientamento sessuale e identità di genere;

DATI E ANALISI: raccolta dati sul fenomeno omobitransfobico.

Firma anche tu!

Questa campagna è promossa da: Coming-Aut LGBTI+ Community Center, Arcigay Varese, Arcigay Orlando Brescia, Bergamo Pride, Universigay – Associazione LGBTI+ UNIPV, ALA Milano Onlus, Agedo Milano, Gaylib, CIG Arcigay Milano, I Sentinelli di Milano, GayStatale Milano, Da’ voce al rispetto, Renzo e Lucio, Associazione CuoriInVersi-Circolo ARCO, Arcigay Cremona “La Rocca”, Arcigay Bergamo "Cives", Arcigay di Mantova "La Salamandra", Arcigay Como, Rete Brianza Pride.

0persone hanno firmato
Obiettivo: 10.000

tutte le forze politiche rappresentate all’interno del Consiglio regionale di Regione Lombardia:

La tutela delle minoranze è un principio riconosciuto dalla nostra Costituzione e va quindi realizzato nel concreto. Chiediamo di mettere al più presto in discussione il progetto di legge Nanni «Norme contro la discriminazione determinata dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere» per fermare l'omolesbobitransfobia in Regione Lombardia!


0persone hanno firmato
Obiettivo: 10.000